Covid, Piergallini: “110 contagiati a Grottammare, una donna non ce l’ha fatta”

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Arrivano le prime reazioni all’inaspettato passaggio delle Marche a zona arancione. “Ci ha colto di sorpresa – spiega il sindaco di Grottammare Enrico Piergallini – ma non deve trovarci impreparati”. Piergallini ha fornito attraverso un post su Facebook rivolto alla cittadinanza, tutte le informazioni utili su cosa questo passaggio significhi e sull’autocertificazione per gli spostamenti.
Ha quindi aggiornato sulla situazione relativa ai contagi: “Attualmente – afferma – sono 110 i concittadini positivi a Grottammare. In questi giorni abbiamo fatto un punto più preciso: dal 15 agosto ad oggi sono stati 169 i grottammaresi affetti da Covid-19; 49 di loro sono già guariti. 6 grottammaresi, invece, stanno trascorrendo il periodo di isolamento fuori dal nostro comune, altri 3 sono ricoverati e stanno ancora lottando contro il virus. Una nostra concittadina purtroppo non ce l’ha fatta: alla sua famiglia abbiamo portato le nostre condoglianze e quelle di tutta la città. Le parole di dolore della figlia non le dimenticherò facilmente”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI