Violenta lite in casa, aggrediti anche i carabinieri intervenuti. Arrestato un 54enne

Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – I carabinieri di Porto Sant’Elpidio hanno arrestato un 54enne per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. I militari sono intervenuti a casa del 54enne per una lite familiare tra la persona poi arrestata, il fratello e la sorella. Quando i militari, chiamati sul posto per tutto il trambusto che si stava creando, sono arrivati l’uomo era talmente fuori di sé che ha aggredito anche loro. Li ha spinti e strattonati e due dei militari hanno riportato piccole contusioni e lesioni. L’uomo è comunque stato reso inoffensivo e ammanettato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI