Covid, a Monteprandone quattro cittadini tornano negativi. I contagiati restano 11

Print Friendly, PDF & Email
MONTEPRANDONE – “Quattro dei nostri concittadini positivi al Covid19 si sono negativizzati. A loro e ai familiari è stato dato il via libera da parte dell’Asur per riprendere le normali attività quotidiane”. L’annuncio arriva dal sindaco di Monteprandone Sergio Loggi. “A fronte di questo, c’è da dire che ad oggi ci sono 21 persone in isolamento domiciliare obbligatorio di cui 11 sono positivi al virus. Alcuni di questi sono asintomatici, altri paucisintomatici. Stanno bene e non hanno necessità di cure ospedaliere. A tutti loro va la vicinanza mia e di tutta l’amministrazione comunale”.
Prosegue il primo cittadino: “Girando il territorio vedo parecchi cittadini che rispettano le regole, indossano la mascherina e mantengono il distanziamento fisico anche all’aperto. Per questo atteggiamento prudente li ringrazio. La nostra comunità è molto attenta e una comunità che lotta insieme nella battaglia al Coronavirus è una comunità unita, coesa e responsabile. Non dobbiamo mai abbassare la guardia perché la situazione a livello provinciale non è confortante e ogni nostro comportamento corretto, evita il peggiorare della situazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI