Coltellate in piazza ad Ascoli. L’uomo arrestato è accusato di tentato omicidio

Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – E’ di tentato omicidio aggravato l’accusa per il trentacinquenne campano che, ieri sera, è stato arrestato dopo aver colpito un uomo di 50 anni con tre coltellate. L’uomo, che si trova nel carcere di Marino del Tronto, deve rispondere delle accuse di tentato omicidio aggravato, porto abusivo di arma da taglio, danneggiamenti e resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Sta bene l’uomo che è stato accoltellato. E’ stato dimesso dall’ospedale dopo aver ricevuto tutte le medicazioni del caso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA